menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina all'Oviesse di piazza Campetto, un arresto

Un cileno di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo una breve colluttazione in piazza Campetto dopo aver tentato una rapina all'Oviesse

Nel tardo pomeriggio di ieri, uno uomo, all’interno del punto vendita Oviesse di piazza Campetto in centro storico, dopo aver asportato diversi capi di abbigliamento esposti negli appositi scaffali, notato dall’addetto alla sicurezza interna, che ha tentato di bloccarlo, ha leggermente ferito quest'ultimo a una mano mediante l’utilizzo di un paio di forbici.

Il rapinatore è stato bloccato dopo una breve colluttazione col personale della stazione carabinieri di Carignano, giunta sul posto. Identificato in un cileno di 35 anni, con pregiudizi di polizia, domiciliato in via Ristori, è stato arrestato per rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

Il vigilante, trasportato all’ospedale Galliera, è stato medicato e dimesso con una prognosi di 3 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento