menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in piazza Vittorio Veneto: punta la pistola contro la commessa e scappa

Rapina a mano armata a Sampierdarena, in piazza Vittorio Veneto, all'interno di un negozio di abbigliamento. Il malvivente ha puntato la pistola contro la commessa ed è scappato con alcuni vestiti in via Buranello

Super lavoro ieri a Sampierdarena per la polizia. Dopo la rapina in piazza Montano, un altro episodio di cronaca ha scosso il quartiere.

Siamo in piazza Vittorio Veneto, alle 13.45. Un uomo di colore di circa trent’anni entra in un negozio di abbigliamento, chiedendo di poter provare alcuni vestiti.

Fatto ciò, il malvivente sostiene di non avere soldi ed estrae dalla cinta una pistola minacciando la commessa di gravi conseguenze se avesse avvertito le forze dell’ordine. L’uomo è poi fuggito in via Buranello portando con sé abiti per il valore di circa 150 euro.

La commessa ha poi allertato la polizia, che è intervenuta sul posto con una volante e si è messa alla ricerca del malvivente, senza però alcun esito positivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento