rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena / Mura Degli Angeli

Lo fanno inginocchiare, lo malmenano e gli rubano la collanina

Protagonisti della vicenda tre minorenni, per cui è stato disposto l'affidamento in via cautelare presso altrettante strutture in tre zone diverse d'Italia

Lo scorso mese di giugno, gli uomini del commissariato Prè hanno proceduto all'esecuzione di quattro provvedimenti restrittivi della libertà personale e una denuncia nei confronti di altrettanti soggetti minorenni, per due distinti episodi di rapina aggravata in danno di coetanei.

Il primo reato viene consumato in via Buozzi e ha portato a un arresto e una denuncia. Il secondo episodio vede protagonisti altri tre minori, autori di una cruenta rapina in danno di un coetaneo nei pressi di via Mura degli Angeli. La vittima è stata prima fatta inginocchiare, per poi essere picchiata, anche con un violento pugno nei reni, subendo infine lo strappo della collanina in oro, che aveva al collo.

Grazie al tempestivo intervento del personale delle volanti e alle approfondite ricerche dei soggetti in zona, gli operatori erano riusciti a intercettare i tre giovani e anche a recuperare la collanina, poi restituita alla vittima.

La Procura per i Minorenni ha disposto per tutti e tre i soggetti la restrizione e dunque l'affidamento in via cautelare presso tre strutture in tre zone diverse d'Italia, misure tempestivamente eseguite dal personale del commissariato Prè, impartendo loro prescrizioni da rispettare e che se violate apriranno immediatamente le porte del carcere minorile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo fanno inginocchiare, lo malmenano e gli rubano la collanina

GenovaToday è in caricamento