Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Centro / Piazza Dante

Rappresentante di gioielli minacciato con pistola e rapinato in piazza Dante

Il commerciante è stato avvicinato da uno sconosciuto, parzialmente travisato e armato di pistola, che gli ha sottratto un trolley con all'interno oggetti preziosi per 20-25 mila euro

Ieri verso le ore 20, un genovese di 35 anni, rappresentante di gioielli, ha richiesto una pattuglia dell'Arma in piazza Dante, poiché era stato rapinato.

Sul posto equipaggi del Nucleo Radiomobile hanno appreso dal richiedente, che poco prima, è stato avvicinato da uno sconosciuto, parzialmente travisato e armato di pistola, che gli ha sottratto un trolley con all'interno oggetti preziosi, allontanandosi a bordo di un scooter guidato da un complice.

I carabinieri, appresi alcuni particolari dei fuggitivi, hanno istituito posti di controllo e soste nelle zone limitrofe, ma senza esito. Danno patito stimato in 20-25 mila euro. Indagini in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rappresentante di gioielli minacciato con pistola e rapinato in piazza Dante

GenovaToday è in caricamento