rotate-mobile
Cronaca Foce / Via Alessandro Rimassa

Foce: rapina a mano armata in un centro scommesse, bottino 5 mila euro

Rapina a mano armata nel quartiere della Foce nella notte fra mercoledì 30 e giovedì 31 gennaio 2013. È da poco passata la mezzanotte quando una volante della polizia è intervenuta presso un centro scommesse di via Rimassa

Genova - Dopo l'episodio a Sestri Ponente, rapina a mano armata nel quartiere della Foce nell notte fra mercoledì 30 e giovedì 31 gennaio 2013. È da poco passata la mezzanotte quando una volante della polizia è intervenuta presso un centro scommesse di via Rimassa.

Il titolare, un genovese di 58 anni, è stato poco prima rapinato da un uomo di corporatura robusta armato di una pistola semi automatica. Il malvivente, dopo aver colpito violentemente al volto con un pugno il gestore dell'agenzia, lo ha costretto ad aprire la cassaforte.

All'interno le buste degli incassi della giornata, per un ammontare di circa 4.850 euro. A quel punto il bandito ha afferrato la refurtiva e si è dileguato. La vittima ha riportato lievi lesioni ma ha rifiutato le cure mediche.

Sul posto la polizia scientifica per i rilievi del caso. Avviate le indagini per tentare di accertare l'identità del rapinatore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foce: rapina a mano armata in un centro scommesse, bottino 5 mila euro

GenovaToday è in caricamento