menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in farmacia in via Bensa, titolare minacciata e buttata a terra

È successo sabato sera, l’autore è fuggito con l’incasso della giornata. La donna sotto choc ma fortunatamente illesa

La polizia sta indagando su una rapina commessa sabato sera in una farmacia di via Bensa, a due passi da piazza dell’Annunziata e da Via Lomellini.

Vittima la titolare della farmacia, una 60enne che intorno alle 19.30 stava chiudendo e che ha visto entrare un uomo con il volto coperto da mascherina e cappuccio che le ha chiesto un farmaco. Il tempo di girarsi per prenderlo, e l’uomo le ha puntato contro un oggetto che a prima vista «sembrava una pistola», e le ha ordinato di consegnare l’incasso. 

La farmacista, sotto choc, ha esitato, e il rapinatore l’ha afferrata e gettata a terra afferrando lui stesso le banconote. Poi è scappato a piedi e ha fatto perdere le sue tracce con un bottino di circa 250 euro.

Sull’accaduto indaga la Squadra Mobile, arrivata sul posto dopo una volante che si trovava in zona ed è intervenuta immediatamente. Anche la Scientifica è arrivata alla farmacia per i rilievi, ed è stata raccolta anche la testimonianza della donna. Le immagini delle telecamere di sorveglianza potrebbero fornire qualche elemento in più per risalire all’identità del rapinatore e rintracciarlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento