rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena / Via Milano

Rapina supermercato del terminal traghetti, arrestato

Nel pomeriggio di ieri, i poliziotti del commissariato Cornigliano hanno arrestato un algerino di 26 anni che poco prima aveva oltrepassato le casse del supermercato Coop al terminal traghetti con della merce non pagata

Nel pomeriggio di ieri, i poliziotti del commissariato Cornigliano hanno arrestato un algerino di 26 anni che poco prima aveva oltrepassato le casse del supermercato Coop al terminal traghetti con della merce non pagata e, nel tentativo di fuggire, aveva violentemente spintonato il personale di sorveglianza intervenuto per fermarlo, cagionandogli lesioni guaribili in un giorno.

Accompagnato in questura per l’identificazione il 26enne è risultato irregolarmente presente in Italia e già conosciuto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. L’uomo, arrestato per rapina impropria, è stato anche segnalato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Stamattina è stato processato per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina supermercato del terminal traghetti, arrestato

GenovaToday è in caricamento