menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampierdarena: bottigliata in testa alla guardia giurata del supermercato

Un giovane di 21 anni è stato arrestato per rapina dopo aver aggredito con una bottiglia la guardia giurata della Conad di via Molteni a Sampierdarena

Nella serata di sabato 21 dicembre, personale del Nucleo Radiomobile ha arrestato per rapina, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e ingresso irregolare nel territorio dello Stato Italiano, un giovane di 21 anni, nato a Capo Verde, domiciliato a Genova, clandestino con pregiudizi di polizia.

Il ragazzo ha asportato generi alimentari presso il supermercato Conad di via Molteni a Sampierdarena, oltrepassando le casse senza pagare. Fermato dalla guardia giurata in servizio, l'ha colpito alla testa con una bottiglia e ha opposto resistenza anche nei confronti dei militari intervenuti successivamente, strattonandoli e spintonandoli, venendo bloccato dopo breve colluttazione.

La guardia giurata è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi per le cure del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento