Cronaca Caricamento / Piazza Caricamento

Rinosce i rapinatori e chiama i carabinieri, ma della collana non c'è traccia

Ha riconosciuto due dei rapinatori, che la sera prima gli avevano strappato una collana in oro. Così ha chiamato i carabinieri. I militari li hanno denunciati per rapina in concorso

La notte del 1 giugno, in un vicolo adiacente piazza Caricamento, tre uomini hanno aggredito con calci e pugni un senegalese di 33 anni, al quale hanno asportato una collana in oro del valore di 300 euro, provocandogli lesioni giudicate guaribili dai sanitari del pronto soccorso dell'ospedale Galliera in 5 giorni.

In serata, lo straniero, mentre di trovava nel centro storico, ha riconosciuto due giovani, quali autori della rapina, pertanto ha richiesto la presenza di una pattuglia dell'Arma.

Sul posto un equipaggio del Nucleo Radiomobile ha fermato e identificato due senegalesi, rispettivamente di 39 e 32 anni, incensurati, residenti a Sampierdarena. I due sono stati denunciati per rapina in concorso. Indagini tutt'ora in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinosce i rapinatori e chiama i carabinieri, ma della collana non c'è traccia

GenovaToday è in caricamento