Cronaca Via XX Settembre

Rapinò studentessa in via XX Settembre, ventenne arrestata

La giovane, a fine gennaio all'interno di un esercizio in via XX Settembre, dopo aver strattonato con violenza una 28enne, studentessa cinese, le ha rubato il telefono cellulare

Nella tarda mattinata di ieri in piazza De Ferrari, il personale del Nucleo Operativo della compagnia carabinieri del Centro ha arrestato per rapina una ragazza di 20 anni, con pregiudizi di polizia, in esecuzione a ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal tribunale di Genova.

La giovane, a fine gennaio all'interno di un esercizio commerciale in via XX Settembre, dopo aver strattonato con violenza una 28enne, studentessa cinese, residente nel nostro capoluogo, si è impossessata del cellulare, dileguandosi.

La ragazza è stata associata presso il carcere di Pontedecimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinò studentessa in via XX Settembre, ventenne arrestata

GenovaToday è in caricamento