rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Castelletto / Spianata di Castelletto

Castelletto: rapina in gioielleria in spianata

La titolare della gioielleria Oro Puro di spianata Castelletto è ancora sotto choc dopo la rapina subita ieri, mercoledì 6 febbraio 2013, verso le ore 12.30. Una donna l'ha spintonata e si è allontanata con un collier da tre mila euro

Genova - La titolare della gioielleria Oro Puro di spianata Castelletto è ancora sotto choc dopo la rapina subita ieri. Una donna di circa 50 anni, probabilmente originaria dell'Europa dell'Est, mercoledì 6 febbraio 2013, verso le ore 12.30, si è presentata presso il negozio chiedendo di poter visionare alcune collane in oro.

La proprietaria del negozio ha mostrato alcuni gioielli e la cliente ha scelto un collier in oro del valore di tre mila euro. Mentre la negoziante era intenta a confezionare il pacchetto regalo, la malvivente l'ha spinta violentemente a terra e, afferrato il collier, si è data a precipitosa fuga.

Sul posto oltre alla volante dell'ufficio prevenzione generale è intervenuto personale della polizia scientifica per gli accertamenti del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelletto: rapina in gioielleria in spianata

GenovaToday è in caricamento