menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina Carige Manin, preso anche il complice

Un 38enne è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di rapina aggravata, in quanto ritenuto complice del bandito che il 9 giugno ha assaltato la Banca Carige in piazza Manin

Ieri i militari del Nucleo Operativo della compagnia carabinieri del centro hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, un 38enne, con pregiudizi di polizia, poiché identificato quale complice della rapina, commessa il 9 giugno presso la Banca Carige di piazza Manin.

Quel giorno un malvivente, già arrestato, minacciando i dipendenti con un cutter, si era fatto consegnare la somma di 7.600 euro, tentando poi di dileguarsi. Anche il 38enne è stato associato presso la casa circondariale di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento