menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armati di pistole, rapinano benzinaio a Borzoli

Attimi di panico per un benzinaio di Borzoli, affrontato da due rapinatori armati. I due, con indosso caschi e sciarpe, si sono dileguati con l'incasso a bordo di uno scooter rubato. Indaga la polizia

Sono entrati in azione poco dopo l'orario di chiusura. A bordo di uno scooter rubato hanno raggiunto un distributore di carburanti in via Borzoli e, armati di pistole, hanno minacciato un giovane, che si trovava nel gabbiotto.

Sulle prime il benzinaio pensava si trattasse di due clienti, che volevano solo fare il pieno. Per questo era pronto a dire loro che le pompe erano staccate. A quel punto i due rapinatori, con indosso caschi e sciarpe, hanno estratto le pistole.

La rapina è avvenuta lunedì sera poco dopo le 19. Il giovane ha consegnato inizialmente solo alcuni contanti, ma i malviventi puntavano all'intero incasso. Una volta ottenuto quanto volevano, otto mila euro circa il bottino finale, sono risaliti in sella allo scooter e si sono dileguati.

La polizia ha sequestrato le immagini delle telecamere di sicurezza per tentare di risalire agli autori della rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento