menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In cura con l'ossigeno, si accende una sigaretta: gravi ustioni per una 60enne

La donna, residente a Rapallo, è stata ricoverata in codice rosso nel reparto Gravi Ustionati del Villa Scassi

Una donna di circa 60 anni residente a Rapallo è stata ricoverata nel pomeriggio di martedì all’ospedale Villa Scassi di Genova per gravi ustioni riportate al viso.

Stando a quanto ricostruito, la donna, sottoposta a una terapia con ossigeno, si sarebbe accesa una sigaretta finendo per provocare una fiammata che le ha bruciato il volto.

Soccorsa dall’ambulanza e dell’automedica inviata dal 118 di Lavagna, è stata in seguito trasferita al Villa Scassi per il ricovero nel reparto Grandi Ustionati: le sue condizioni sono gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento