rotate-mobile
Cronaca Rapallo

Ubriaco forza posto di blocco, arrestato

Un 32enne è finito in manette a Rapallo. I carabinieri hanno inseguito l'uomo dopo che questo non si è fermato all'alt. Sull'auto è stato trovato un fucile da pesca

La scorsa notte a Rapallo, al termine degli accertamenti, un equipaggio dell'aliquota Radiomobile ha arrestato per i reati di violenza a pubblico ufficiale, rifiuto dell'accertamento dello stato di ebbrezza e porto abusivo di armi un 32enne del posto, gravato di pregiudizi di polizia.

Il giovane, alla guida del proprio veicolo, prima non si è fermato all'alt imposto dai carabinieri, quindi si è dileguato, per poi essere bloccato poco dopo. Il fermato, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuto all'abuso di alcol, ha aggredito i militari con calci e pugni allo scopo di sottrarsi all'accertamento dello stato di ebbrezza.

Perquisito il mezzo, il 32enne è stato trovato in possesso di fucile da pesca, poi sequestrato. Questa mattina è stato processato con rito direttissimo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco forza posto di blocco, arrestato

GenovaToday è in caricamento