Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Rapallo, gasolio sulla spiaggia davanti al lungomare

Vigili del Fuoco e tecnici del Comune sono al lavoro da ore per uno sversamento di carburante alla foce del Boate. La situazione sarebbe sotto controllo, ma i residenti lamentano il forte e sgradevole odore che si è diffuso

Prima un odore pungente, sgradevole, poi l’avvistamento di alcune chiazze che galleggiavano alla foce del torrente Boate, a Rapallo, proprio davanti al lungomare: Vigili del Fuoco e tecnici sono al lavoro da ieri sera per uno sversamento di gasolio proveniente da una cisterna che ha creato parecchi disagi ai residenti ma che, stando a quanto assicurato dal sindaco Carlo Bagnasco, non avrebbe causato gravi danni ambientali.

L’allarme è scattato ieri sera, e sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, Municipale, guardia costiera e Arpal, incaricata di effettuare i rilievi per accertare la tipologia di sostanze finite sulla spiaggia e in mare. Le operazioni per assorbire il gasolio sono proseguite nella notte con una pompa e panni filtranti sfruttati per evitare che si spandesse.

Il Comune intanto ha individuato l’origine dello sversamento e ha sporto denuncia contro ignoti: al momento rimangono disagi per i residenti a causa del forte odore che si è sparso sul lungomare e nelle vie interne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapallo, gasolio sulla spiaggia davanti al lungomare

GenovaToday è in caricamento