Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Gli blocca il braccio e sfila il Rolex, anziano sotto shock

Le indagini sono affidate ai carabinieri di Rapallo. Nel frattempo i colleghi di Lavagna e Moneglia sono riusciti a risalire ai responsabile di un altro furto di un orologio, avvenuto a Moneglia venerdì 31 luglio

Un pensionato classe 1938, residente a Rapallo, ha denunciato alla locale stazione carabinieri di essere rimasto vittima di una rapina. Sabato 1 agosto 2020, alle ore 11.30 circa, mentre si trovava nei pressi della propria abitazione, l'uomo è stato avvicinato da una donna a lui sconosciuta, verosimilmente di nazionalità straniera, che senza dire nulla gli ha bloccato il braccio per poi sfilargli il Rolex, del valore di settemila euro, dileguandosi velocemente.

La vittima, a causa del forte shock emotivo, è stata trasportata presso l'ospedale di Rapallo per essere sottoposta a cure mediche. Indagini in corso.

Analogo episodio è stato ricostruito dai carabinieri delle stazioni di Lavagna e Moneglia, che hanno denunciato per il reato di furto in concorso due romeni residenti in provincia di Verona. La coppia è stata individuata quale responsabile del furto di un orologio in oro giallo, del valore di 30mila euro, patito da un genovese classe 1935, avvenuto a Moneglia il 31 luglio scorso.

La refurtiva non è stata recuperata. Proseguono le indagini per ricostruire i canali utilizzati dalla coppia per rivendere l'orologio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli blocca il braccio e sfila il Rolex, anziano sotto shock

GenovaToday è in caricamento