rotate-mobile
Cronaca Rapallo

Rapina a Rapallo, denunciati tre giovanissimi: "Eravamo ubriachi"

La polizia ha rintracciato e denunciato tre ragazzi di 18, 19 e 20 anni che sabato notte hanno bloccato una coppia facendosi consegnare 60 euro

Tre giovani di 18, 19 e 20 anni sono stati rintracciati e denunciati dalla Polizia perché ritenuti i responsabili di una rapina commessa ai danni di altri due giovani a Rapallo, nella notte di sabato 9 luglio 2022.

Secondo la ricostruzione fornita dalle forze dell'ordine le due vittime stavano rientrando verso casa quando uno dei tre rapinatori gli ha tagliato la strada in sella a una bici a noleggio. In questo modo la coppia è rimasta bloccata e gli altri due complici hanno raggiunto la scena. I tre hanno iniziato a strattonare i due giovani per poi rubargli la somma di circa 60 euro.

La mattina seguente gli agenti, dopo aver ricevuto le denunce da parte delle vittime, hanno immediatamente visionato le immagini di videosorveglianza del comune di Rapallo riuscendo a seguire tutti i movimenti dei tre responsabili, dall’atto violento fino alla fuga, terminata in un supermercato nei pressi di un parcheggio di biciclette a noleggio. 

A questo punto i poliziotti hanno predisposto alcuni controlli e, durante un servizio di osservazione,  hanno notato sei giovani intenti chiacchierare, tre dei quali subito identificati come i responsabili della rapina. Accompagnati in commissariato, i tre hanno dichiarato che il loro comportamento violento era stato frutto dell’abuso di alcool. Inoltre uno di loro ha dichiarato di voler tornare alla propria abitazione per restituire alle vittime i 60 euro, che erano ancora in suo possesso. La mini gang è stata denunciata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a Rapallo, denunciati tre giovanissimi: "Eravamo ubriachi"

GenovaToday è in caricamento