Tre giovani studenti trovati con hashish: denunciati

Sono stati deferiti dai carabinieri per detenzione illecita di sostanze stupefacenti in concorso. Succede a Rapallo

I carabinieri di Rapallo, al termine di un servizio ad “alto impatto” per fermare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti nei luoghi di aggregazione giovanile, hanno denunciato a piede libero tre giovani studenti.

Si tratta di due 19enni residenti a Rapallo e un minorenne di Sant'Olcese, tutti pregiudicati, deferiti per detenzione illecita di sostanze stupefacenti in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ragazzi, nel corso dei controlli, sono stati trovati in possesso di 20 grammi di hashish, con un principio attivo, certificato presso gli uffici dell’agenzia delle dogane di Genova, idoneo a ricavare un totale di oltre 200 dosi. Droga sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Lutto all'Acquario di Genova, morto il delfino Teide

Torna su
GenovaToday è in caricamento