rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Rapallo

Rapallo dedica un parco a Walt Disney

Ha compiuto 40 anni la mostra internazionale dei cartoonist patrocinata dalla Regione Liguria. Rapallo si appresta a inserire il nome di Walt Disney nella toponomastica, dedicando al tycoon mondiale un parco cittadino

Genova - Rapallo, capitale dei fumetti, che da 40 anni ospita, a novembre, la grande mostra Internazionale dei Cartoonist nell'antico castello sul mare, si appresta a inserire il nome di Walt Disney nella toponomastica, dedicando al tycoon mondiale un parco cittadino (o una via) al tycoon mondiale dei cartoni animati. Lo ha comunicato il sindaco Giorgio Costa all’assessore al Turismo e Cultura della Regione Liguria Angelo Berlangieri.

 

«L'iniziativa è un riconoscimento a Walt Disney in nome della lunga amicizia e collaborazione dei cartoonist della nostra città e della riviera di levante, da Luciano Bottaro, Carlo Chendi, Giorgio Rebuffi e tanti altri, con il mondo editoriale dei fumetti e, in particolare, quelli della Walt Disney», spiega il sindaco Costa.

A novembre, Rapallo ha festeggiato i 60 anni di carriera dello sceneggiatore Carlo Chendi, con le sue 20 mila pagine di storie di Paperino, Topolino e la storia di Zio Paperone mecenate per forza, con i disegni di Giorgio Cavazzano,  un milione di copie vendute del Topolino numero 1964 del 1993.

«Walt Disney è il più grande creativo del XX secolo, i personaggi dei suoi cartoni animati, a cominciare da Topolino, raccontano storie universali e sono anche una fortissima motivazione turistica, basti pensare a Disneyland, il primo e più famoso dei parchi a tema. Rapallo con la sua mostra dei cartoonist patrocinata dalla Regione Liguria, è un posto di grande richiamo turistico per tanti appassionati italiani e stranieri e bene fa a sottolinearlo con questa buona iniziativa», ha risposto Berlangieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapallo dedica un parco a Walt Disney

GenovaToday è in caricamento