Cronaca Via Luigi Arpinati

Pannelli solari rubati, maxi sequestro a Rapallo

Viaggiavano con 120 pannelli solari rubati, nascosti su un autocarro, ma sono stati fermati dai carabinieri nei pressi del casello autostradale di Rapallo. Bilancio finale un arresto e una denuncia

I carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della compagnia di Santa Margherita Ligure hanno sottoposto a fermo di polizia un 36enne marocchino, abitante in provincia di Foggia, e denunciato la sua compagna 41enne per ricettazione in concorso di pannelli solari.

La coppia, che viaggiava a bordo di un autocarro diretta al porto di Genova per imbarcarsi su un traghetto diretto in Tunisia, è stata fermata per un normale controllo nei pressi del casello autostradale di Rapallo: l'ispezione approfondita del mezzo ha consentito ai militari il rinvenimento di 120 pannelli solari occultati nel vano posteriore del veicolo dietro un pannello divisore in legno artigianale.

Gli approfonditi accertamenti, estesi alla provincia di provenienza dei due soggetti, grazie anche alla collaborazione dei carabinieri foggiani, hanno permesso di appurare che il materiale, del valore complessivo stimato in circa sessanta mila euro, era oggetto di furto.

Mentre le indagini sono tuttora in corso per accertare i legittimi proprietari del materiale sequestrato, per il reo, espletate le formalità di rito, si sono aperte le porte del carcere di Marassi, mentre la compagna è stata rilasciata, ma denunciata a piede libero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pannelli solari rubati, maxi sequestro a Rapallo

GenovaToday è in caricamento