menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapallo in lutto, morto l'ex consigliere Salvatore Faenza

Conosciuto e amato nella cittadina del Tigullio per la sua attività di massaro a San Michele di Pagana e per quella politica, si è spento dopo 10 giorni di lotta al San Martino, dove era stato ricoverato dopo la caduta da una tettoia

L’intera Rapallo è in lutto per la morte di Salvatore Faenza, ex consigliere comunale che lo scorso 26 aprile era caduto da una tettoia precipitando per diversi metri ed era stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Martino, dove il suo cuore ha ceduto dopo 10 giorni di lotta.

Faenza, sessant’anni compiuti lo scorso marzo, era conosciuto e amato in città per la sua attività di massaro a San Michele di Pagana e per l’attività politica: dal 2004 al 2006 è stato consigliere della giunta Capurro, e dal 2012 al 2014 è stato capogruppo di maggioranza con l’amministrazione Costa. Tantissime le manifestazioni di cordoglio e solidarietà alla famiglia, che nei giorni scorsi gli è rimasta accanto nella speranza che le sue condizioni potessero migliorare, così come tutti i suoi concittadini.

L’ex consigliere era caduto dalla tettoia di uno dei locali dell’ex concessionaria Boggia, in via Sciesa. Un volo di circa tre metri, che gli aveva procurato gravi ferite alla testa. Immediatamente soccorso e portato in ospedale, non ha mai ripreso conoscenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento