Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Rapallo / Piazza Cavour

Rubati settemila euro nella basilica di Rapallo, ma nessuno denuncia

La scoperta dell'ammanco di denaro è stata fatta dal parroco, che si è rivolto ai carabinieri, ma finora non ha sporto denuncia. Secondo i militari, da un primo sopralluogo risulterebbe che chi ha agito conosceva bene i locali della chiesa

A Rapallo potrebbero essere spariti settemila euro dalla basilica dei Santi Gervasio e Protasio. Il condizionale è d'obbligo visto che al momento nessuno ha sporto denuncia, come confermato dal comandante della compagnia carabinieri di Santa Margherita, di conseguenza non sono in corso indagini.

In questi giorni Rapallo è animata dalle Feste di Luglio, per questo in basilica erano presenti diverse migliaia di euro, frutto delle offerte dei fedeli per i festeggiamenti in onore della Madonna di Montallegro, patrona della cittadina rivierasca. La scoperta dell'ammanco di denaro è stata fatta dal parroco, che si è rivolto ai carabinieri.

Da un primo sopralluogo è emerso che chi ha sottratto i soldi conosceva bene la basilica, sapeva come muoversi, e dove trovare le chiavi per aprire il mobile blindato con all'interno le offerte. Il fatto che non sia stata sporta (finora) denuncia potrebbe indurre a pensare che la speranza sia quella di recuperare il denaro rubato in via 'amichevole', prima che lo facciano i carabinieri, con le relative conseguenze per il responsabile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubati settemila euro nella basilica di Rapallo, ma nessuno denuncia

GenovaToday è in caricamento