menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapallo: arrestato ventenne ladro seriale

I carabinieri della stazione di Rapallo hanno proceduto alla cattura di un malvivente di nazionalità marocchina di anni 20, residente a Rapallo, autore nelle settimane scorse di diversi furti in appartamento perpetrati nella zona di via Betti

I carabinieri della stazione di Rapallo hanno proceduto alla cattura di un malvivente di nazionalità marocchina di anni 20, residente a Rapallo, autore nelle settimane scorse di diversi furti in appartamento perpetrati nella zona di via Betti.

A seguito delle denunce di furto sporte dalle vittime presso l’Arma locale sono immediatamente partite le indagini che, coordinate dalla Procura della Repubblica di Genova, hanno portato all’emissione del provvedimento cautelare a carico dell’autore di almeno tre fatti criminosi.

Sono inoltre al vaglio degli inquirenti altri episodi per verificare il coinvolgimento del reo negli stessi. Grazie alle risultanze investigative fatte emergere dall’Arma Rapallese, che ha meticolosamente raccolto e vagliato ogni piccola traccia rinvenuta anche con la collaborazione dei cittadini, si è così potuti arrivare all’esecutore materiale dei fatti criminosi portando all’emissione del provvedimento restrittivo, condiviso dall’Autorità Giudiziaria.

Il 20enne è stato arrestato presso la propria abitazione a cura dei carabinieri della stazione di Rapallo, che hanno assicurato alla giustizia il malvivente, colpito da ordine di custodia cautelare in carcere.

L’arrestato, una volta vistosi circondato e senza vie di fuga, non ha opposto resistenza e dopo le formalità di rito è stato trasferito nel carcere di Marassi e posto a disposizione dell'autorità giudiziaria competente.

Ancora una volta la sinergica azione tra le forze dell’ordine del Levante ligure e la cittadinanza ha permesso un tempestivo e adeguato contrasto alla criminalità predatoria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento