Coniugi coltivano marijuana in giardino, arrestati

I militari hanno trovato nella loro abitazione 8 piante di “marijuana” fiorite nel giardino; 25 grammi di foglie e fiori essiccati di pianta di “marijuana” e 26 semi della stessa sostanza oltre a dosi di hashish

Foto d'archivio

Nel pomeriggio di domenica 20 settembre 2020 i carabinieri di Rapallo hanno arrestato una coppia di conviventi detenzione e produzione illecita di droga. 

Le manette sono scattate al termine di un’attività investigativa, conclusasi con la perquisizione personale e domiciliare, nell’abitazione della coppia, formata da un 55enne di Rapallo e da una 33enne di origini brasiliane. I due non avevano precedenti.

I militari hanno trovato nella loro abitazione 8 piante di “marijuana” fiorite nel giardino; 25 grammi di foglie e fiori essiccati di pianta di “marijuana” e 26 semi della stessa sostanza; 26 grammi di “hashish” suddivisi in 5 dosi e infine strumentazione varia per il taglio e il confezionamento oltre a due telefoni e la somma di 1.150 euro, ritenuti provento dell’attività illecita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I coniugi, dopo le formalità di rito, sono stati portati  in carcere a Genova, lui a Marassi e lei a Pontedecimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento