Cronaca

Cade in casa e il portaombrelli gli trafigge l'occhio, bimbo di 10 anni al Gaslini

E' successo in un'abitazione di Rapallo, dove il piccolo stava giocando e per tragica fatalità uno spuntone gli si è conficcato sotto la palpebra

Attimi di paura ieri pomeriggio a Rapallo, dove un bimbo di 10 anni è scivolato e nella caduta è finito contro un portaombrelli che gli ha trafitto un occhio.

Tutto si è consumato in pochi attimi sotto lo sguardo impotente della mamma: il bimbo stava giocando in casa quando ha perso l’equilibrio ed è caduto contro la parta più appuntita del portaombrelli, che gli si è infilata sotto la palpebra.

Immediato l’intervento del 118, che insieme con i pompieri hanno liberato il piccolo e trasportato poi d’urgenza all’ospedale Gaslini, dove è stato ricoverato. Fortunatamente le sue condizioni non sarebbero gravi, e il rischio di una perdita dell’occhio è stato scongiurato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in casa e il portaombrelli gli trafigge l'occhio, bimbo di 10 anni al Gaslini

GenovaToday è in caricamento