Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Rapallo / Lungo Mare Vittorio Veneto

Rapallo: pacco sospetto sul lungomare, scatta l'allarme bomba

Ieri mattina, lunedì 30 luglio 2012, alle prime luci dell'alba un agente della polizia locale ha allertato il 113 per la presenza di un pacco sospetto su una panchina del lungomare Vittorio Veneto, temendo si potesse trattare di una bomba

Genova - Con buona probabilità si è trattato di un falso allarme, di uno scherzo, magari a opera di un anziano burlone. Ma sulle prime quello strano pacco appeso a una panchina del lungomare Vittorio Veneto a Rapallo ha destato qualche preoccupazione tanto da far intervenire la polizia scientifica.

Ieri mattina, lunedì 30 luglio 2012, alle prime luci dell'alba un agente della polizia locale ha allertato il 113 per la presenza di un pacco sospetto, presumendo si potesse trattare di una bomba. L'artigianale confezione consisteva in una scatola con una classica sveglia a cui era attaccato un messaggio. «Esplodera alle 24,30 del 32 augusto», firmato il criminale.


Proprio così, 32 augusto. Magari a qualcuno quelle parole diranno qualcosa, ma per la polizia non è importante tanto capire il significato del messaggio quanto individuare il colpevole ed eventualmente denunciarlo per procurato allarme.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapallo: pacco sospetto sul lungomare, scatta l'allarme bomba

GenovaToday è in caricamento