menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grave crisi respiratoria, ragazza trasferita da Ascoli al Gaslini

La ventenne è intubata e in prognosi riservata, attualmente le condizioni sono critiche ma stabili

Nella serata di mercoledì 24 febbraio 2021 una ragazza di 20 anni residente ad Ascoli, affetta Lupus (malattia cronica di natura autoimmune), ha avuto una crisi respiratoria grave. Dopo la stabilizzazione avvenuta nella notte in collaborazione con i reumatologi del Gaslini, i medici dell'ospedale di Ascoli Piceno hanno provveduto ad accompagnarla presso l'istituto genovese.

La ragazza è arrivata quindi alle ore 8 di giovedì 25 febbraio, con l'elicottero del 118 di Ascoli, poichè già seguita presso il Centro di Reumatologia dell'Istituto Gaslini (centro di eccellenza riconosciuto a livello europeo) con grave insufficienza respiratoria, che richiede assistenza intensiva e multidisciplinare, e che potrebbe richiedere supporti extra corporei come plasmaferesi ed Ecmo presso la Rianimazione del Gaslini.

La ragazza è intubata e in prognosi riservata, attualmente le condizioni sono critiche ma stabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento