rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca Quinto / Piazzale Carristi D'Italia

Imbrattano muraglione armati di bombolette spray, ragazzini nei guai

Tre minorenni sono stati denunciati dai carabinieri dopo essere stati sorpresi a Quinto in piazzale Carristi d’Italia, nei pressi dei giardini

I carabinieri del comando provinciale di Genova hanno denunciato tre minorenni per deturpamento e imbrattamento di cose altrui in concorso.

I tre ragazzini sono stati sorpresi dai militari mentre imbrattavano con alcune bombolette spray il muraglione di piazzale Carristi d’Italia, nei pressi dei giardini di Quinto. I militari li hanno fermati e denunciati a piede libero. 

I giardini di Quinto sono stati recentemente riqualificati con lavori costati circa 800mila euro e l'installazione di nuovi giochi per i bambini. Non erano mancati però i problemi, soprattutto la scorsa estate, a causa dello spostamento della 'movida' dal centro storico a levante. I residenti avevano anche raccolto le firme per chiudere maggiore sicurezza, i controlli in zona erano poi aumentati e la situazione era tornata sotto controllo. Con una superfice di circa 7.600 metri quadri i giardini di Quinto costituiscono uno dei più ampi spazi aperti sul mare di tutta Genova e una delle aree ricreative più grandi della città, a pochi passi si trova anche quello che è stato già ribattezzato molo dell'amicizia, luogo del cuore di Gianluca Vialli, calciatore recentemenre scomparso, e location del finale del film 'La bella stagione' sullo scudetto della Sampdoria

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imbrattano muraglione armati di bombolette spray, ragazzini nei guai

GenovaToday è in caricamento