Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Quinto / Via Angelo Gianelli

Dalla strada, lanciano pietre in spiaggia: ragazza colpita in testa

Proseguono le indagini da parte della polizia per tentare di risalire ai responsabili del gesto

È stata dimessa con venti giorni di prognosi la ragazza, colpita alla testa da un sasso mentre passeggiava in spiaggia a Quinto intorno alle 16.30 di lunedì 13 settembre 2021. A colpirla sarebbero stati altri giovani, che, dopo aver trascorso alcune ore in spiaggia, risaliti in via Gianelli, si sono messi a scagliare pietre verso il basso.

Sul posto sono intervenute diverse volanti della polizia, che hanno raccolto le testimonianze dei presenti per cercare d'identificare gli autori del lancio, che nel frattempo si erano dileguati. La ragazza è stata caricata a bordo di un'ambulanza e trasportata in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale San Martino.

È solo l'ultimo episodio violento in un quartiere, che sovente la mattina, soprattutto nei fine settimana, si trova a fare i conti con la sporcizia lasciata dai tanti giovani che affollano i luoghi di ritrovo della movida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla strada, lanciano pietre in spiaggia: ragazza colpita in testa

GenovaToday è in caricamento