Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Paura a Quinto in via Majorana nel cuore della notte: il ladro è poi stato arrestato da Carabinieri

Paura a Quinto nella notte tra domenica tra domenica 16 e lunedì 17 febbraio 2020. Intorno alle ore 2 un ladro ha forzato una tapparella e una finestra entrando in un'abitazione di via Majorana, dove stavano dormendo due ragazzi di 13 e 17 anni con la madre e il compagno della donna.

La più piccola di casa si è accorta dell'uomo che stava entrando a casa e ha cominciato a urlare, il fratello è quindi intervenuto cominciando a lottare con il ladro. A questo punto sono intervenuti i due adulti che sono riusciti a mettere in fuga il malvivente e hanno chiamato i Carabinieri fornendo una descrizione molto dettagliata dell'uomo. 

Le forze dell'ordine si sono subito precipitate in via Majorana, l'uomo si era nascosto dietro a un cassonetto della spazzatura, ma alla vista dei Carabinieri si è scagliato contro di loro con urla e insulti. Con qualche difficoltà i militari sono riusciti ad ammanettarlo. Dopo l'arresto è stato identificato come un 45enne di origini iraniane e portato nel carcere di Marassi. Madre e figlio, inoltre, hanno riportato traumi giudicati guaribili rispettivamente in 7 e 5 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento