Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Quinto / Via Angelo Gianelli

Furto in spiaggia, giovani derubati mentre fanno il bagno

Parte della refurtiva è stata ritrovata in stazione, ma i ladri si sono portati via due telefoni cellulari e qualche spicciolo

"Vado a fare il bagno, mi puoi dare uno sguardo alla roba per favore?". In passato frasi come questa erano all'ordine del giorno sulle spiagge, ma col tempo questa abitudine si è persa. Fatto sta che se alcuni giovani avessero chiesto ai loro vicini di asciugamano di tenere d'occhio i loro effetti personali, forse non sarebbero stati derubati.

È successo nel pomeriggio di domenica 22 agosto 2021 sulla spiaggia sotto via Gianelli a Quinto. Accortisi del furto, i giovani hanno chiesto l'intervento della polizia. Sul posto è intervenuta una volante dell'ufficio prevenzione generale, che ha avviato indagini per tentare di risalire ai ladri, pare di origine nordafricana.

Parte della refurtiva è stata ritrovata in stazione, ma i ladri si sono portati via due telefoni cellulari e i pochi spiccioli che i giovani avevano con loro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in spiaggia, giovani derubati mentre fanno il bagno

GenovaToday è in caricamento