Quinto, due giovani in balia delle onde: un disperso

Uno dei due ragazzi è stato salvato da un giovane bagnino che si è gettato in acqua. Per l’altro cresce la preoccupazione

Ricerche in corso dal pomeriggio di venerdì nelle acque davanti a Murcarolo, a Quinto, dopo che due ragazzi si sono buttati in acqua e le onde li hanno trascinati al largo. I due ragazzi sono stati tratti in salvo grazie all'intervento dei soccorsi e di alcuni bagnanti. Uno di questi ultimi però non è riuscito a tornare a riva e risulta disperso.

Stando a quanto ricostruito, i due giovani si sarebbero tuffati insieme. Trascinati dalla corrente e dalle onde hanno chiesto aiuto, e in acqua si sono gettate altre persone, fra cui un altro ragazzo, un bagnino, che era in spiaggia per trascorrere la giornata.

Il bagnino è riuscito ad avvicinare uno dei due ragazzi. A fatica i due sono stati recuperati, uno da una motobarca e l'altro dall’elicottero dei vigili del Fuoco, nessuna traccia invece di un terzo giovane. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118, i vigili del fuoco, polizia locale e di Stato e Capitaneria di porto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

Torna su
GenovaToday è in caricamento