rotate-mobile
Cronaca Quinto / Via Angelo Gianelli

Quinto: ubriachi trascinano i cassonetti in mezzo alla strada

Due genovesi di 36 e 39 anni hanno pensato bene di trascinare in mezzo alla strada alcuni cassonetti dell’immondizia. I due sono stati identificati e multati

Il caldo di queste ultime notti, unito a una buona dose di alcolici, ha spinto tre genovesi a comportamenti quantomeno insoliti e per di più molesti, tanto da causare l’intervento di due volanti della polizia.

Il primo in via Gianelli a Quinto, dove due genovesi di 36 e 39 anni hanno pensato bene di trascinare in mezzo alla strada alcuni cassonetti dell’immondizia. I due sono stati identificati e sanzionati, mentre una pattuglia della polizia municipale ha provveduto a ricollocare i cassonetti al loro posto.

Secondo intervento in via Croce Rosa dove un 47enne originario della provincia di Cagliari e a Genova senza fissa dimora è andato in escandescenza perché pretendeva di entrare nella sede della Croce Rosa per lavarsi le mani. Anche per lui una multa per ubriachezza manifesta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quinto: ubriachi trascinano i cassonetti in mezzo alla strada

GenovaToday è in caricamento