menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nervi, blitz contro la sede del Pd: volantini contro ius soli e immigrazione

Ignoti hanno affisso nella notte alcuni cartelli contro l'immigrazione e la proposta di legge sulla cittadinanza. Il segretario Terrile: «Non ci fermeremo»

Blitz da parte di ignoti questa notte contro il circolo Pd di via Quinto, dove sono stati affissi alcuni volantini contro lo ius soli e l’immigrazione.

«Ius soli e immigrazione, avete ucciso la nazione», si legge nei cartelli attaccati alla serranda: a denunciare il fatto è stato il segretario provinciale del Pd, Alessandro Terrile, che da Facebook ha espresso solidarietà al segretario del circolo, Luca Romeo, ribadendo che «se pensate di fermarci, vi sbagliate di grosso. Proseguiremo con la legge sullo ius soli e con le politiche di accoglienza».

Non è la prima volta che un circolo Pd viene preso di mira: lo scorso maggio a subire atti vandalici era stato quello di via delle Vigne, nel centro storico, i cui ingressi erano stati imbrattati con una bomboletta spray.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento