Cronaca Quinto

Picchiarono clochard in stazione a Quinto, in manette

Arrestati i tre autori del pestaggio, nella stazione ferroviaria di Quinto, ai danni di due clochard. I fatti risalgono allo scorso 17 giugno. I senzatetto erano stati aggrediti al capo, al volto, alle braccia e al torace con una catena e dei bastoni

In manette gli aggressori dei due clochard alla stazione ferroviaria di Quinto. 

I fatti risalgono allo scorso 17 giugno quando, in una delle sale d'aspetto, i due senzatetto sono stati aggrediti nel sonno da alcuni uomini incappucciati al capo, al volto, alle braccia e al torace con una catena e dei bastoni.

I due erano stati trasportati all'Ospedale San Martino, dove erano stati ricoverati rispettivamente con una prognosi di 15 e 20 giorni.

Per i tre autori del pestaggio sono stati disposti gli arresti domiciliari e adesso dovranno rispondere di tentato omicidio aggravato in concorso.

L'operazione odierna rappresenta l'epilogo di un'articolata attività di indagine condotta dagli investigatori. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiarono clochard in stazione a Quinto, in manette

GenovaToday è in caricamento