menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinghiali attaccano conigli e galline tra Quezzi e Marassi

Tre animali sono stati catturati dalle guardie faunistiche della Regione Liguria e portati in una riserva

Le guardie faunistiche della Regione Liguria, dopo una lunga caccia senza armi, hanno catturato tre cinghiali che da circa una settimana giravano per le strade di Quezzi e Marassi tra i giardini pubblici Lamboglia e gli orti della zona dove avevano anche attaccato e sbranato alcuni animali da cortile come galline e conigli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A catturare gli ungulati dopo lunghi appostamenti utilizzando alcune gabbie mobili, cinque esperti ex agenti della provincia attualmente arruolati dalla Regione come guardie faunistiche. I tre animali sono stati poi trasportati e liberati in una riserva faunistica dell'entroterra genovese.

   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento