menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarto: i soliti 'amici' della figlia derubano anziana dell'orologio d'oro

L'anziana è stata avvicinata dai due in strada e ha creduto alla donna, che le ha raccontato di essere una conoscente della figlia e di voler vedere il suo appartamento, avendone a sua volta acquistato uno vicino

Due gli interventi per truffa ieri per le volanti dell'ufficio prevenzione generale. Il primo in via Palizzi a Quarto presso l'abitazione di una genovese 85enne, a cui una coppia di truffatori è riuscita ad asportare un orologio d'oro del valore di circa 500 euro.

L'anziana è stata avvicinata dai due in strada e ha creduto alla donna, che le ha raccontato di essere una conoscente della figlia e di voler vedere il suo appartamento, avendone a sua volta acquistato uno vicino.

Una volta in casa la malvivente ha girovagato nelle varie stanze, soffermandosi in particolare nella camera da letto, da cui è riuscita a sottrarre l'orologio. La vittima, accortasi in seguito del furto, ha subito avvisato la figlia, che ha richiesto l'intervento delle forze dell'ordine.

Un secondo tentativo di truffa è andato in scena nel primo pomeriggio tra via Rosselli e via Piave, dove una 43enne originaria dell'Ecuador è stata avvicinata da due donne che, con la scusa di una presunta vincita al Superenalotto, hanno iniziato a chiedere informazioni su dove abitasse e se custodisse in casa oggetti di valore.

La 43enne però ha rifiutato di rispondere e si è allontanata, avvisando il 113. Nel frattempo però le due truffatrici sono riuscite a dileguarsi facendo perdere le proprie tracce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento