Quarto, al via i corsi di prevenzione contro le baby dipendenze digitali

Il Sert di Quarto mette a disposizione dei genitori 72 posti per una serie di incontri di prevenzione sulle dipendenze digitali degli Under 14. Un ragazzo su tre soffrirebbe infatti di ansia, depressione e isolamento

Tempi nuovi nuove dipendenze. Il Sert di Quarto lancia l'allarme sul fenomeno delle baby dipendenze digitali e mette a disposizione dei genitori 72 posti per una serie di incontri che affrontano queste delicate tematiche e i relativi percorsi di prevenzione. Le statistiche parlano infatti di un ragazzo su tre, tra gli undici e i tredici anni, che soffre di sintomi di ansia e disturbi neurovegetativi per l'uso compulsivo di videogiochi. E il fenomeno rischia di dilagare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

App, smatphone, tablet e pc hanno ormai completamente sostituito le normali forme di aggregazione "offline" comportando nei soggetti pre-adolescenziali comportamenti che vanno dall'autoesclusione ai fenomeni depressivi veri e propri. Ed è per questo che bisogna intervenire alla radice. Come ha spiegato infatti una delle organizzatrici del progetto, la psicologa del Sert di Quarto Cristiana Busso: "Quando i ragazzi hanno una dipendenza spesso è già tardi per intervenire, bisogna giocare d'anticipo. Ci sono comportamenti diffusi, e socialmente accettati, che rappresentano l'inizio di un percorso da cui non si riesce più a tornare indietro. Pensate che esistono giochi che permettono ai bambini di scattarsi selfie già nella culla e seggioloni dotati di un braccio per il tablet".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni traffico estate 2020, un solo giorno da bollino nero

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

  • Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

  • Ponte di Genova: poche ore all'inaugurazione, con la pioggia in agguato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento