Cronaca

Minaccia la dottoressa, che ha fatto ricoverare sua zia: denunciato

Una dottoressa cinquantenne ha subito cinque mesi di atti persecutori da parte di un uomo, la cui zia è stata fatta ricoverare, proprio in base a una relazione della donna

Ha stilato una relazione sanitaria, in base alla quale il tribunale di Genova ha disposto l'allontamento di un'anziana dalla sua abitazione, in cui viveva col nipote, e il suo ricovero nella struttura, di cui l'autrice della relazione è dirigente.

Da allora, era l'ottobre del 2016, il nipote dell'anziana ha continuato a minacciare la dirigente medico, una cinquantenne. Le frasi violente sono andate avanti circa cinque mesi.

Ieri i carabinieri hanno denunciato per atti persecutori il 53enne, nato in Tunisia, con pregiudizi di polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la dottoressa, che ha fatto ricoverare sua zia: denunciato

GenovaToday è in caricamento