Cronaca Quarto / Via V Maggio

Rientra nel ristorante per recuperare il telefono e trova un ladro nascosto

Il titolare del locale si è recato al buio dietro il bancone del bar, inciampandosi in qualcosa che evidentemente non si aspettava di trovare. In manette un 22enne, processato per direttissima

Le volanti della polizia hanno arrestato questa notte poco dopo le 2 un 22enne originario della Romania, senza fissa dimora e con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, sorpreso nella flagranza del reato di tentato furto aggravato.

Erano da poco passate le due questa notte quando il titolare di un ristorante di via V Maggio a Quarto, accompagnato da due dipendenti, è rientrato nel locale da poco chiuso per recuperare il telefonino dimenticato. Dopo aver aperto la porta, regolarmente chiusa, si è recato al buio dietro il bancone del bar, inciampandosi in qualcosa che evidentemente non si aspettava di trovare.

Una volta accese le luci i tre si sono resi conto che quel “qualcosa” era in realtà una persona che, con una torcia e un cacciavite nelle mani, si era accucciata per nascondersi.

Sul posto è intervenuta una volante della questura. Gli agenti hanno accertato che il ladro era entrato forzando un finestra che affaccia sul mare e aveva iniziato a rovistare nei cassetti del bancone, prima del goffo tentativo di nascondersi.

Il 22enne, condotto in questura per gli atti di rito, è stato processato questa mattina per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rientra nel ristorante per recuperare il telefono e trova un ladro nascosto

GenovaToday è in caricamento