menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quarto: crisi di nervi sull'autobus, calci e pugni al controllore

Un 39enne in preda a una crisi di nervi ha colpito con un pugno un controllore dell'Amt, che gli stava facendo la multa a bordo di un autobus in via Carrara a Quarto. Il soggetto ha poi preso a calci il malcapitato

Ieri sera intorno alle 23.30, un italiano di 39 anni in via Carrara a Quarto, mentre si trovava su un autobus privo di regolare biglietto, si è scagliato contro un dipendente dell’Amt, che lo stava sanzionando.

Il 39enne, in preda a una crisi di nervi, ha sferrato un pugno al malcapitato controllore facendolo cadere a terra per poi colpirlo con calci in varie parti del corpo. A quel punto il giovane ha deciso di abbandonare il mezzo ma immediatamente è stato fermato da una volante sopraggiunta.

Gli agenti, dopo averlo accompagnato in questura, lo hanno denunciato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento