rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca

Salone Nautico, c'è l'accordo per confermare la manifestazione a Genova fino al 2034

Tutti i numeri di questa edizione del salone

Apre oggi, giovedì 22 settembre, la 62sima edizione del Salone Nautico di Genova: a dare il via ufficiale alla kermesse, la cerimonia dell'alzabandiera alle ore 10,30 presso la terrazza del Padiglione Blu, con il passaggio del Caio Duilio, cacciatorpediniere della Marina Militare e i saluti delle autorità aperti dal sindaco di Genova Marco Bucci e chiusi dal ministro del Turismo Massimo Garavaglia.

Fino al 27 settembre Genova diventa il punto di riferimento per quanto riguarda il mercato internazionale della nautica, e sarà terreno di incontro per espositori, istituzioni e appassionati del settore. Per questa edizione - che vede gli spazi espositivi in acqua aumentati del 5,2% - l'evento proporrà oltre 1000 espositori per 998 brand suddivisi in 5 aree tematiche: Yachts & superyachts, Sailing world, Boating discovery, Tech trade e Living the sea. Il Salone si estende su un’ampia superficie espositiva tra terra e mare, con un’area all’aperto composta da 8 banchine e 1 tensostruttura coperta, e un grande padiglione di 2 piani. Le imbarcazioni a motore sono il 51% del totale, quelle pneumatiche il 34%, con la vela che insieme ai multiscafi rappresenta il 15%. Arriveranno a Genova buyer e giornalisti esteri da 35 Paesi.

I biglietti giornalieri si possono acquistare via web qui e costano 18 euro più 1 euro di prevendita.

planimetria salone nautico 2022-2

L'inaugurazione e l'accordo per confermare il Salone a Genova

Durante la cerimonia inaugurale, Il primo cittadino Marco Bucci ha detto che, grazie a un accordo che verrà firmato con Confindustria nautica, il Salone sarà confermato a Genova fino al 2034.  "Nel 2023 - ha inoltre detto il sindaco - ci saranno oltre 200 posti barca in più nei nuovi canali del waterfont e nel 2024 avremo i nuovi spazi al completo, con tutti gli edifici, la nuova torre piloti e il parco della Foce con oltre 5.000 alberi".

Saverio Cecchi, presidente di Confindustria nautica, ha fornito qualche dato: gli addetti della produzione del 2021 sono aumentati del 10% e con la filiera raggiungono i 90 mila occupati. "La nautica è dunque il settore che in percentuale è cresciuto più di tutti gli altri. Altro record è quello dell'export della cantieristica con tre miliardi e 370 milioni".

“La Liguria - ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti - è la nautica o almeno un pezzo importante del settore, così come la nautica è la Liguria. Quando l’Italia è andata bene è perchè ha saputo aprirsi al mondo, andare per mare e guardare lungo sull’orizzonte. Questo è stato l’unico Salone che, mentre il mondo era chiuso e la pandemia infuriava, ha continuato a svolgersi e ad aggredire il mercato. Proprio la collaborazione tra Istituzioni e imprese e la fiducia reciproca che si respira oggi ci dice che siamo sulla rotta giusta. È un settore strategico per la Liguria e per l’Italia perché si lega a tanti altri settori. Se qui abbiamo vissuto nel 2022 l’anno più importante del turismo dal 2019, lo dobbiamo a tanti motivi, ma la nautica è sicuramente al primo posto. Qui produciamo i grandi yacht nel ‘Miglio Blu’ della Spezia, facciamo refitting nel porto di Genova e ospitiamo, nel più grande impianto di Marine d’Italia, la nautica che frequenta la nostra regione".

Modifiche alla viabilità e parcheggi

Per i visitatori sono previsti nuovi parcheggi come isole azzurre temporanee in corso Quadrio, corso Aurelio Saffi e viale Brigata Bisagno, oltre alla riattivazione di quelli delle isole azzurre 'estive' di via Piave, viale Nazario Sauro, via Martorelli, via Bovio e corso Italia.

Tra oggi e il 27 inoltre la circolazione è modificata in alcuni tratti. Prevista anche l'istituzione di due linee bus dedicate che conducono alla Fiera partendo da Brignole (tutti i giorni dalle 9,15 alle 19) e Principe (sabato 24 e domenica 25 dalle 8,50 alle 19). Sarà attivo anche uno 'shopping bus' elettrico che partirà da piazzale Kennedy per passare per corso Torino, via XX settembre, via XII Ottobre, piazza Corvetto, via XXV Aprile, piazza De Ferrari, piazza Dante, viale Brigate partigiane.

La prima giornata

Tanti gli appuntamenti per gli appassionati di nautica, tra cui spicca il premio Design Innovation Award, istituito da Confindustria Nautica e I Saloni Nautici nel 2020 con l’obiettivo di sostenere l’eccellenza della nautica, promuovendo l’immagine dagli espositori attraverso i loro più recenti prodotti. I riconoscimenti - assegnati da una giuria internazionale - verranno consegnati ai vincitori nel corso della serata dedicata domani, venerdì 23 settembre.

Quando nasce il Salone Nautico? Storia e curiosità

Oggi, invece, spazio al convegno inaugurale "Industria nautica: crescere in Italia, conquistare il mondo" che traccia da Genova la rotta di eccellenza, innovazione e sostenibilità per il made in Italy di una industria, quella nautica, tra quelle che meglio ha reagito alle criticità internazionali. Dopo l’apertura di Carlo Bonomi, Presidente di Confindustria e di Saverio Cecchi, Presidente di Confindustria Nautica e I Saloni Nautici, sono previsti gli interventi di Carlo Maria Ferro, Presidente ICE Agenzia, Marcello Minenna, Direttore Generale Agenzia delle Dogane e Monopoli, Marco Fortis, Vice Presidente Fondazione Edison, Lorenzo Tavazzi, Partner at The European House-Ambrosetti, con le conclusioni di Giovanni Toti, Presidente Regione Liguria e di Enrico Giovannini, Ministro delle Infrastrutture e mobilità sostenibili. A moderare l’incontro il giornalista Antonio Macaluso. Alle ore 14.15, presso la Sala Forum del Padiglione Blu, si terrà l’appuntamento con la quinta edizione del Boating Economic Forecast. A seguire nella Sala Forum, a partire dalle ore 15:30, prenderà il via il Convegno “Nautica, Fisco e Dogane”, il tradizionale incontro per fare il punto sulla normativa fiscale, doganale e di settore. Sempre oggi avranno inizio gli appuntamenti del palinsesto degli eventi presso l’Eberhard & Co. Theatre, a partire dalle ore 14:30 con l’appuntamento organizzato dal Distretto del Design di Genova e, a seguire, la Conferenza stampa del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera.

Gli eventi correlati

Tra gli altri eventi da sottolineare, The Ocean Race protagonista con numerose attività in vista di "Genova The Grand Finale e non solo: Genova si anima con un fitto calendario di eventi collaterali, un vero e proprio Fuori Salone tra musica, spettacoli, iniziative culturali e valorizzazione delle ricchezze e delle specificità di Genova, della sua cultura marinara e del suo legame con il mare e la nautica. Tutti gli eventi collaterali qui.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salone Nautico, c'è l'accordo per confermare la manifestazione a Genova fino al 2034

GenovaToday è in caricamento