menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sassi contro i bagnanti a Punta Vagno, due denunce

Lite in spiaggia, protagonisti tre giovani nordafricani

Un algerino di 26 anni e un marocchino di 24 sono stati bloccati e denunciati dai carabinieri di Genova dopo una rissa sulla spiaggia di Punta Vagno, in corso Italia.

Domenica pomeriggio i due, insieme a un altro nordafricano che poi è riuscito a fuggire, hanno molestato e insultato sotto l'effetto dell'alcol numerosi bagnanti fino all'intervento dei militari. A chiamarli sono stati proprio alcuni bagnanti, che inizialmente avevano tentato di fare allontanare i tre: prima urla e spintoni, poi qualche coccio di bottiglia e i sassi lanciati contro i bagnanti e alla fine l'arrivo dei carabinieri del nucleo radiomobile.

Per i due giovani, senza fissa dimora, è scattata una denuncia a piede libero per ubriachezza molesta, minacce, resistenza e lesioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Investita a Nervi, anziana muore in ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento