Paura a Punta Chiappa, scontro tra peschereccio e rimorchiatore

L'incidente in mare aperto poco prima dell'alba di lunedì: non risultano feriti, anche se la situazione inizialmente sembrava molto più grave

Attimi di paura poco prima dell’alba di lunedì al largo di Punta Chiappa, nel levante ligure, tra Portofino e San Fruttuoso di Camogli, dove un peschereccio e un rimorchiatore si sono scontrati in mare aperto.

Lo schianto è avvenuto intorno alle 5 a circa due miglia dalla costa, un urto molto violento che, complice il buio, ha lasciato inizialmente presagire la presenza di feriti e persone in acqua. Stando a quanto ricostruito, il rimorchiatore stava trainando uno yacht di 29 metri diretto al porto di Genova, mentre il l'equipaggio del peschereccio aveva gettato le reti.

Gli equipaggi hanno subito contattato il 112, che ha a sua volta inviato sul posto la barca dei Vigili del fuoco e il Nucleo Sommozzatori insieme con la Capitaneria. 

Una volta arrivati, i soccorsi hanno accertato che la situazione era meno grave rispetto a quanto inizialmente pensato. Nessuno è infatti rimasto ferito, e il danno riguarda principalmente le imbarcazioni. Da chiarire ancora come sia avvenuto l’incidente, le indagini sono affidate alla Capitaneria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

Torna su
GenovaToday è in caricamento