Albaro: armi non denunciate in casa, segnalato genovese

Personale del commissariato Foce-Sturla, dopo un' attività d'indagine, ha effettuato una perquisizione domiciliare in via all'Opera Pia a carico di un genovese di 49 anni, rinvenendo 6 pugnali non denunciati e senza fodera

Genova - Personale del commissariato Foce-Sturla, dopo un’ attività d’indagine, ha effettuato una perquisizione domiciliare in via all'Opera Pia a carico di un genovese di 49 anni, rinvenendo sei pugnali non denunciati e senza fodera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il genovese ha dichiarato agli agenti di non aver mai provveduto, per noncuranza, a denunciare le armi oggetto del sequestro. Per lui è scattata la segnalazione per detenzione abusiva di armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Come distinguere una vipera, e cosa fare in caso di morso

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento