menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Case di appuntamenti vicino a San Lorenzo, turisti adescati per strada

Massaggi erotici e rapporti sessuali a pagamento a pochi passi dalla cattedrale. I carabinieri della compagnia di Portoria hanno posto sotto sequestro due immobili, posizionati nei dintorni di San Lorenzo, dove si prostituivano una decina di ragazze

Massaggi erotici e rapporti sessuali a pagamento a pochi passi dalla cattedrale. I carabinieri della compagnia di Portoria hanno posto sotto sequestro due immobili, posizionati nei dintorni di San Lorenzo, dove si prostituivano una decina di ragazze domenicane.

 

Due donne, ritenute le responsabili del giro, sono accusate di favoreggiamento della prostituzione. Secondo quanto ricostruito dai militari, le donne adescavano turisti e passanti nei pressi della cattedrale, offrendo loro prestazioni sessuali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento