Sestri Ponente: prostituta rifiutata tenta la rapina

Avvicinato da una prostituta nei pressi della stazione ferroviaria di Sestri Ponente, un sessantenne ha rifiutato le prestazioni sessuali che gli sono state offerte. La donna a quel punto ha tentato di rapinare il malcapitato senza riuscirci

Genova - Una volante è intervenuta ieri pomeriggio, martedì 27 novembre 2012, in via Emanuele Ferro, davanti la stazione ferroviaria di Sestri Ponente.

Un uomo di 60 anni era appena stato avvicinato da una giovane che, in prima battuta gli ha offerto prestazioni sessuali a pagamento e, al suo rifiuto ha reagito tentando di rubargli il portafoglio, dopo averlo sbattuto contro una parete.

La ragazza, scappata via, non è riuscita nel suo intento per la reazione dell’uomo, aiutato anche da alcuni passanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • «L'ho trovato, vedrai che non succederà più»: arrestato l'aggressore di Giuseppe Carbone

Torna su
GenovaToday è in caricamento