Cronaca

Comune, Forza Italia propone il "Vespa Day" ogni 23 aprile

La mozione sarà portata in Consiglio comunale al ritorno in aula rossa il 7 settembre

Una giornata per celebrare la due ruote con le scocche, la celebre Vespa brevettata da Enrico Piaggio a Genova.

La mozione, che sarà portata in Consiglio Comunale martedì prossimo, porta la prima firma del Capogruppo di Forza Italia in Sala Rossa Mario Mascia e quelle dei due consiglieri azzurri Guido Grillo e Stefano Costa, impegna Sindaco e Giunta "a istituire il Genova Vespa Day o GenoVESPA day, giornata ufficiale per celebrare lo scooter più famoso del mondo, il giorno 23 aprile di ogni anno, con l’organizzazione, anche in collaborazione con i Vespa Club genovesi, di raduni ad hoc di vespisti sul territorio comunale e con la promozione di tutte le iniziative collaterali di propria competenza quali, a titolo meramente esemplificativo, convegni ed eventi atti a conservarne la memoria storica".

"Il 23 aprile non è un giorno preso a caso ma  è quello in cui 75 anni fa é stata brevettata la Vespa, che deve la sua nascita al piglio imprenditoriale, tutto genovese, di Enrico Piaggio, nato il 22 febbraio 1905 a Pegli, in Viale Villa Gavotti 7" aggiunge il Capogruppo azzurro "ed è esposta nei musei di design, arte moderna, scienza tecnica e trasporti di tutto il mondo: ad esempio fa parte della collezione permanente del Triennale Muse di Milano e del MoMa di New York". 

"La Vespa ha Genova nel dna proprio come il jeans che celebriamo in questi giorni" conclude Mascia, che è anche l'ideatore della celebrazione del vessillo con la Croce di San Giorgio "Non vedo pericoli di interferenza con la Festa della Bandiera di Genova, che cade proprio nello stesso giorno, semmai il Genova Vespa Day può essere letteralmente una marcia in più, per usare una metafora ad hoc".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, Forza Italia propone il "Vespa Day" ogni 23 aprile

GenovaToday è in caricamento