Demolizione Morandi, consegnato il progetto in Procura

«Ci sono 10 aziende che si occuperanno di demolizione. È un progetto fatto bene che credo farà un'ottima impressione al procuratore», ha detto Bucci entrando in tribunale

Come da programma oggi pomeriggio il sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione, Marco Bucci, si è presentato in tribunale per depositare il progetto scelto per la demolizione di quello che resta di ponte Morandi, crollato lo scorso 14 agosto causando 43 vittime.

«Ci sono 10 aziende che si occuperanno di demolizione. È un progetto fatto bene che credo farà un'ottima impressione al procuratore», ha detto Bucci entrando in tribunale per consegnare ai periti della Procura il progetto di demolizione, scelto dalla struttura commissariale tra il ventaglio di proposte complessivamente presentate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Non è un progetto presentato da un'azienda sola - ha aggiunto Bucci - perché non esiste un'azienda in grado di fare tutte queste cose, deve 
essere per forza un consorzio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

  • Evaso da Marassi, pericoloso latitante 'stanato' a Begato

  • Malore in strada, muore 70enne

Torna su
GenovaToday è in caricamento